Inauguro il nuovo anno del sito (credo di essere al sesto) con un nuovo album di foto.
Posso dire che questa nuova serie presenta alcune novità. Innanzitutto si nota il mio stato d’animo: sono tutte a colori.
Poi: ero sinceramente stufo di usare la mia macchina fotografica ultra-cheap, così questa volta ho avuto a mia disposizione un “arsenale” tecnico non indifferente. In più ci ho lavorato per molto più tempo e ho anche rotto una lampada senza miracolosamente tagliarmi (che sia questo il significato del concept?).
Ci sono differenti inquadrature, mood e sfondi (!). Si vedono persino le scarpe. E’ il mio album più nutrito da cinque anni a questa parte (ci sono ben sette foto). Tutto è curato nel minimo dettaglio e penso che non ci siano cadute di tono o stile tra una foto e l’altra.
Non ho fatto tutto da solo. I mezzi tecnici e la post-produzione vera e propria sono merito di Sara Colantuono (se cliccate sul nome potrete ammirare il suo tumblr), che ha dato un tocco tutto particolare e finalmente diverso dalle mie solite robe, che a mio parere cominciavano ad essere un po’ stantie. Se c’è un salto di qualità evidente è solo merito suo.
Il senso di tutto ciò non ha nulla a che fare con Claudia Koll.
Potete vederle qui sotto e/o andando nella sezione Pictures.

Condividi sui social: